La digitalizzazione del ciclo di vita del contratto dal 1 gennaio 2024: una visione d’insieme

  • Data/e
    mercoledì 7 febbraio 2024
  • Orario
    9.00-13.00
  • Sede
    ON-LINE IN DIRETTA

Docente

BERNASCONI SARA

Esperta di contrattualistica pubblica. Docente e formatrice in corsi di alta formazione e di formazione specialistica in materia di APPALTI E CONTRATTI PUBBLICI.
Scopri di più

Evento concluso.

Segretari e Direttori; Dirigenti, Responsabili e Funzionari dei Settori Finanziari, Tecnico, Contratti  e Gare, Provveditorato/economato della PA.

La digitalizzazione nei contratti pubblici è uno dei principi cardine del nuovo codice dei contratti, a cui è dedicata l’intera seconda parte del Libro I e parte significativa degli obiettivi PNRR nazionali di digitalizzazione della P.A. L’approccio è globale: nasce il “ciclo di vita digitale” del contratto pubblico, le informazioni sono interamente interconnesse fra di loro, mediante piattaforme e servizi digitali fra loro interoperabili, al fine di tentare (finalmente) di rispettare il più volte enunciato principio di unicità dell’invio (“one time only”), sia lato stazioni appaltanti, sia lato operatori economici.  L’intero ecosistema digitale trova il suo fulcro nella Banca dati nazionale dei contratti pubblici gestita da ANAC di cui all’articolo 62-bis del D.Lgs. 82/2005 e nella Piattaforma Nazionale Digitale Dati di cui all’art. 50-ter del D.Lgs. 82/2005. L’eco-sistema digitale dei contratti pubblici diventa operativo dal 1 gennaio 2024.

Come avviene tutto ciò?

Il corso si propone di illustrare i nuovi adempimenti “digitali” in capo ai RUP delle stazioni appaltanti, nel rispetto degli atti di ANAC, con riferimento alle diverse fasi del ciclo di vita digitale del contratto pubblico: dalle pubblicazioni dei bandi di gara,  al ricorso a piattaforme telematiche di e-procurement, alle nuove funzionalità del FVOE, agli obblighi di comunicazione in fase di esecuzione, fino al collaudo finale o verifica di conformità.

Le autorizzazioni di polizia e il Il principio della digitalizzazione nel nuovo Codice dei contratti:

  • Il ciclo di vita digitale del contratto pubblico
  • Le piattaforme di approvvigionamento digitale e la certificazione (art. 26)
  • L’ecosistema digitale dei contratti pubblici
  • Il ruolo di ANAC e di AGID: le sanzioni
  • La BDNCP
  • sistemi dinamici di acquisizione
  • aste elettroniche
  • cataloghi elettronici
  • Accesso agli atti digitale e riservatezza

La fase di “programmazione digitale”

  • La pubblicazione dei programmi sulla BDNCP (art. 37) differita

La fase di “affidamento digitale”

  • La disponibilità delle piattaforme digitale come requisito base per la qualificazione delle stazioni appaltanti dal 1.1.2024: comunicazione in AUSA entro il 31.1.2024
  • la gestione di una procedura telematica, attraverso gli strumenti di e-procurement, guidati dal Bando tipo “telematico” di ANAC
  • Il Nuovo Codice dei Contratti e le novità delle piattaforme telematiche:
  • art. 27: la pubblicità degli atti di gara e la BDNCP
  • art. 81, 82, 83 e 85: la pubblicità legale sopra e sottosoglia
  • art. 88: disponibilità digitale dei documenti di gara
  • art. 91: la compilazione della documentazione di gara in piattaforma
  • art. 93: l’operato della commissione giudicatrice attraverso le piattaforme digitali
  • le verifiche di legge digitali attraverso il FVOE dal 1.1.2024 nella delibera ANAC n. 262 del 20 giugno 2023:
  • obbligatorietà, soggetti verificabili e verifiche effettuabili
  • l’interconnessione tramite la PDND
  • l’utilizzo del fascicolo virtuale: consultazione web diretta e caricamento da parte dell’OE
  • L’art. 24, 99: il FVOE e la verifica dei requisiti

La fase di “esecuzione digitale”

  • obblighi di comunicazioni attraverso le piattaforme digitali di e-procurement certificate:
  • l’avvio del contratto
  • la stipula del contratto
  • gli eventi: subappalto, modifiche del contratto, sospensioni, accordo bonario
  • la fine del contratto
  • collaudo/verifica di conformità/C.R.E.

Il corso è erogato in modalità on-line in diretta ma può essere acquistato anche per la fruizione in differita della registrazione.

Due giorni prima della diretta verranno inviate ai nuovi partecipanti le credenziali per accedere all’Area Riservata CALDARINIeassociati dove verrà inserito il link del corso: chi ha già partecipato ad altri nostri corsi, ha già ricevuto le credenziali, troverà il corso visibile nella propria “dashboard”.

Il corso è fruibile da PC o tablet, è consigliata la webcam ma non è indispensabile; per poter porre domande oralmente occorre il microfono, altrimenti si potranno porre le domande tramite chat.

Si consiglia di  avere una connessione internet “stabile”.
I requisiti minimi di sistema per poter accedere al corso on-line sono i seguenti:

  • Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
  • Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori

Il corso in diretta comprende:

  • Accesso all’area riservata CALDARINI&associati tramite credenziali
  • Materiale didattico fornito dal docente
  • Questionario di gradimento del corso
  • Attestato di partecipazione al corso
  • Registrazione del corso fruibile per 10 giorni
  • Test di valutazione finale delle competenze
  • Certificato di attestazione delle competenze acquisite

In caso di assenza il giorno del corso è possibile, a seguito di richiesta, lo spostamento alla fruizione del corso registrato in differita, con possibilità di visione per 30 giorni e di porre quesiti al docente via e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it, o anticipandoli prima della diretta del corso.

Sono previste CONDIZIONI AGEVOLATE per le iscrizioni di minimo due partecipanti per Ente; contattare la segreteria organizzativa tel 0522.337678 o segreteria@caldarinieassociati.it

E’ possibile scegliere tra la partecipazione al corso IN DIRETTA e quella IN DIFFERITA (è possibile acquistare il corso on-line in differita anche successivamente alla data della diretta).

Quota a persona per iscrizioni corso on-line in diretta o corso on-line in differita
Enti pubblici e Privati € 280
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 220
Ingresso con
Abbonamento  sottoscritto prima del 31/03/20201
1 ingresso = 1 partecipante
Ingresso con
Abbonamento sottoscritto dopo il 1/04/20201

4 ore/uomo = 1 partecipante
 Iscrizioni a Pacchetto
 Pacchetto Speciale Diretta (pacchetto per corso in diretta per massimo 20 persone) € 1.500 (prezzo complessivo all inclusive)
Pacchetto Residenziale (pacchetto per corso in differita per numero illimitato di dipendenti) € 1.600 (prezzo complessivo all inclusive)
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO:  accesso alla diretta del corso o alla registrazione a seconda della modalità prescelta, materiale didattico in formato elettronico, accesso all’Area riservata CALDARINI&associati, attestato di partecipazione, questionario di gradimento, test di valutazione delle competenze con relativo certificato di attestazione.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it 
  2. La registrazione, per chi segue il corso in differita, è fruibile previa attivazione del corso, dal terzo giorno successivo alla diretta. (In caso di problematiche audio e video durante la diretta, che ne limitano la qualità, il corso in differita non potrà essere acquistato).
  3. Sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni di minimo due partecipanti per Ente; contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it  

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it