LE RECENTISSIME MODIFICHE IN MATERIA DI CONTENZIOSO DEGLI ENTI LOCALI (registrazione del 27/09/23)

  • Data/e
    Validità di 30 giorni dall’invio delle credenziali
  • Durata
    video 5 ore + materiali +1 quesito
  • Sede
    ON-LINE IN DIFFERITA

Docente

RIZZO PIETRO FRANCESCO

Già segretario generale e direttore generale di Enti locali.
Scopri di più

Dirigenti, Funzionari, Responsabili e loro collaboratori, Dipendenti di Ente Pubblico Locale, Regione e ASP.

LA DIFESA DELL’ENTE: IL CONFERIMENTO DELL’INCARICO ALL’ESTERNO

  • La rappresentanza in giudizio degli Enti Locali: la rilevanza dello statuto comunale
  • La rappresentanza in giudizio nelle vertenze tributarie
  • Il conferimento dell’incarico ai legali esterni
  • Le nuove norme introdotte dal Decreto Legislativo n. 36 del 2023 ( Codice degli appalti)
  • Le varie ipotesi di affidamento dei servizi legali
  • I servizi legali come “ appalti esclusi
  • L’applicazione dei  principi :
    • di risultato
    • della fiducia
    • dell’accesso al mercato
  • L’applicazione pratica di tali principi
  • La sentenza della Corte di Giustizia dell’UE del 6 giugno 2019, n. c-264/18
  • L’ affidamento della gestione del contenzioso in modo continuativo
  • Le nuove disposizioni in materia di equo compenso previste dalla Legge n. 49 del 2023
  • Il Decreto 13 agosto 2022  n.147  concernente la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense
  • Le recentissime  interpretazioni giurisprudenziali relative all’applicazione dell’equo compenso da parte delle Pubbliche amministrazioni
  • La verifica dei requisiti di ordine generale dei legali – le indicazioni dell’ANAC
  • L’impegno della spesa e la liquidazione delle spettanze al legale
  • Contenuto della  determinazione di incarico
  • La liquidazione delle spettanze ai legali nel caso di impegno spesa insufficiente in fase di  incarico effettuato negli anni precedenti
  • Legittimazione attiva dei consiglieri comunali
  • Presupposti e limiti dell’impugnazione delle deliberazioni consiliari da parte dei consiglieri –   violazione delle norme procedurali

LE MODIFICHE INTRODOTTE DALLA “ RIFORMA CARTABIA” E CHE CONCERNONO L’UFFICIO CONTENZIOSO:

  • La costituzione dell’Ente Pubblico convenuto
  • La richiesta di informazioni alla Pubblica Amministrazione
  • L’obbligatorietà del deposito telematico per i Dipendenti di cui si avvalgono le PA per stare in giudizio personalmente
  • L’abolizione della formula esecutiva

IL PATROCINIO LEGALE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI DEGLI ENTI LOCALI

  • L’art. 59 del CCNL 2019-2021
  • Le varie ipotesi nelle quali può essere concesso il patrocinio legale (procedimento di responsabilità civile, contabile o penale)
  • L’ampliamento delle ipotesi di tutela  rispetto al precedente CCNL
  • Le nuove modalità di concessione del patrocinio legale
  • Le fattispecie inerenti la nomina del legale che assiste il dipendente
  • L’assistenza dell’ente per i procedimenti costituenti condizioni di procedibilità nei giudizi di responsabilità
  • L’intervento successivo dell’Ente nell’ipotesi in cui si sia, preliminarmente, riscontrato un conflitto di interesse
  • Gli orientamenti giurisprudenziali
  • Il rimborso delle spese legali agli amministratori – presupposti, modalità e limiti
  • Il concetto di “ invarianza finanziaria”
  • Gli orientamenti della Corte dei Conti
  • La Giurisprudenza della Corte di cassazione
  • Le responsabilità in caso di illegittimo rimborso

LE NUOVE DISPOSIZIONI INTRODOTTE DAL D.LGS 149/2022 IN MATERIA DI RESPONSABILITÀ DEI PUBBLICI DIPENDENTI IN MATERIA DI MEDIAZIONE E CONCILIAZIONE 

  • LA NEGOZIAZIONE ASSISTITA
  • Le materie nelle quali è obbligatoria
  • Le materie escluse
  • La procedura
  • Le conseguenze della mancata adesione
  • LA MEDIAZIONE
  • Le ipotesi di mediazione obbligatoria riguardanti fattispecie di competenza degli Enti Locali
  • Lo svolgimento del procedimento di mediazione
  • IL CONTENZIOSO TRIBUTARIO
  • Il reclamo e la mediazione come strumenti deflattivi del contenzioso sui tributi locali
  • La mediazione: – procedura – conclusione – perfezionamento – la limitazione della responsabilità amministrativo nel caso di mediazione
  • LA LITE TEMERARIA
  • La lite temeraria
  • La responsabilità per lite temeraria

Il corso è fruibile on-line su computer, tablet o smartphone e le lezioni possono essere seguite in qualsiasi momento della giornata, accedendo all’Area riservata CALDARINI&associati con le credenziali inviate tramite e-mail al momento dell’iscrizione al corso.

Il corso è composto

  • Videoregistrazione della lezione tenuta dal docente – durata 4 ore
  • 1 quesito al docente
  • Slides
  • Materiale di approfondimento

L’accesso al corso è valido per un periodo di 30 giorni.

Sono previste CONDIZIONI AGEVOLATE per le iscrizioni di minimo due partecipanti per Ente; contattare la segreteria organizzativa tel 0522.337678 o segreteria@caldarinieassociati.it

Quota di iscrizione a persona
Enti pubblici e Privati € 320
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 250
Ingresso con
Abbonamento  sottoscritto prima del 31/03/2020
ingresso =

1 partecipante

Ingresso con
Abbonamento sottoscritto dopo il 1/04/2020 1

5 ore/uomo =

1 partecipante

Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO accesso all’Area riservata CALDARINI&associati, fruizione del corso on-line e materiale in formato elettronico, 1 quesito al docente, attestato di partecipazione.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima della fruizione del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima della fruizione del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it