I CONTROLLI INTERNI DEGLI ENTI LOCALI: QUALE RUOLO NELL’AMBITO DEL PNRR

  • Data/e
    giovedì 28 aprile 2022
  • Orario
    9.00-13.00
  • Sede
    ON-LINE IN DIRETTA

Docente

SCOGNAMIGLIO MARCO

Magistrato della Corte dei conti.
Scopri di più

Segretari e Direttori; Dirigenti, Responsabili e Funzionari del Settore Legale, Gare e Contratti di Enti locali. Avvocati.

I controlli interni delle Pubbliche amministrazioni, oggetto di un percorso di processo di potenziamento avviato dal decreto legis­lativo 30 luglio 1999, n. 286, rappresentano un fondamentale presidio per il buon andamento dell’apparato amministrativo, in quanto funzionali a disporre di informazioni necessarie per valutare l’andamento delle gestioni e di apportare le opportune misure correttive in presenza delle criticità e delle disfunzioni riscontrate.

Per quanto riguarda gli enti locali, il sistema delineato dal citato d.lgs. n. 286/1999 è stato recepito, riconducendolo all’interno degli spazi di autonomia ad essi riconosciuto, dall’art. 147 del TUEL. Successivamente, il decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213, ha ridisegnato l’assetto delineato dal TUEL per innovare le originarie tipologie di controlli interni, rendendo più stringente il controllo di regolarità amministrativa e contabile, eliminando dall’assetto originario la valutazione della dirigenza (oggi disciplinata dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150) ed introducendo nuove tipologie di controllo, segnatamente sugli equilibri finanziari, sugli organismi partecipati e sulla qualità dei servizi.

In ottica evolutiva, occorre chiedersi il ruolo che tale sistema integrato può avere nell’attuale momento storico, in particolare nel fronteggiare le conseguenze della crisi pandemica e la sfida del PNRR.

Scopo del corso è illustrare finalità e metodi delle singole forme di controllo, evidenziandone i collegamenti con la gestione complessiva ed altresì cercando di delinearne il ruolo nel contesto attuale.

  • Il sistema integrato dei controlli interni degli enti locali.
  • Il controllo di regolarità amministrativa e contabile.
  • Il controllo di gestione.
  • Il controllo strategico.
  • Il controllo sulle società partecipate non quotate.
  • Il controllo sugli equilibri finanziari.
  • Il controllo sulla qualità dei servizi.
  • L’adeguatezza dei controlli interni: verifiche della Corte dei conti e responsabilità sanzionatoria.
  • Le connessioni con la normativa anticorruzione.
  • Le modifiche indotte dalla crisi pandemica:
    • il lavoro a distanza ed il suo impatto sui processi di controllo interno;
    • il controllo strategico nel contesto emergenziale;
  • il controllo sugli equilibri finanziari e gli accantonamenti;
  • I servizi pubblici al tempo dell’emergenza sanitaria: il controllo sulle società partecipate e la customer care.
  • Quale ruolo per i controlli interni nell’ambito del PNRR:
  • Il controllo di regolarità amministrativa e contabile.
  • Il controllo di gestione.
  • Il controllo strategico.
  • Il controllo sugli equilibri finanziari.

Il corso è erogato in modalità on-line in diretta.

Le istruzioni per accedere alla piattaforma verranno inviate al momento dell’attivazione del corso, tramite una e-mail con un link dal quale si potrà scaricare l’applicativo che permetterà di accedere all’aula virtuale il giorno del corso (consigliamo l’accesso almeno 10 minuti prima).

Il corso è fruibile da PC o tablet e non occorre la webcam; per poter porre domande oralmente occorre il microfono, altrimenti si potranno porre le domande tramite chat.

Si consiglia di  avere una connessione internet “stabile”.
I requisiti minimi di sistema per poter accedere al corso on-line sono i seguenti:

  • Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
  • Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori

Il corso è corredato di materiale didattico accessibile dall’area riservata CALDARINI&associati, utilizzando le credenziali che verranno inviate tramite e-mail contestualmente all’attivazione del corso.

E’ possibile, a seguito di richiesta, la fruizione, parziale o totale, del corso registrato in differita in caso di assenza il giorno del corso o di impegni che ne abbiamo impedito il completamento.

Durante il corso in modalità on-line in diretta è possibile interagire con il docente e porre domande; per chi non fosse dotato di microfono, è comunque possibile porre domande scritte durante il corso tramite apposita chat.

E’ possibile anche anticipare quesiti al docente tramite invio a segreteria@caldarinieassociati.it , nonché inviarne nei giorni successivi al corso.

Il corso è a numero chiuso, le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Iscrizioni entro il 21/04/221 Iscrizioni dopo il 21/04/22
Enti pubblici e Privati € 260 € 320
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 200 € 260
Ingresso con
Abbonamento  sottoscritto prima del 31/03/2020 
1 ingresso = 1 partecipante 1 ingresso = 1 partecipante
Ingresso con
Abbonamento sottoscritto dopo il 1/04/20202

4 ore/uomo = 1 partecipante 4 ore/uomo = 1 partecipante
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO  accesso alla diretta del corso, materiale didattico in formato elettronico e accesso all’Area riservata CALDARINI&associati.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. Le iscrizioni pervenute fino al 21 aprile usufruiscono di una quota agevolata
  2. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it