ALBO PRETORIO ED AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Le novità introdotte dal Codice dei contratti pubblici (D.lgs. n. 36/2023)

  • Data/e
    mercoledì 8 maggio 2024
  • Orario
    9.30-13.30
  • Sede
    ONLINE IN DIRETTA

Docente

RIZZO PIETRO FRANCESCO

Già segretario generale e direttore generale di Enti locali.
Scopri di più

Evento concluso.

Responsabili e addetti degli Uffici protocollo, dei servizi di gestione informatica dei documenti, dei flussi documentali e degli archivi, dipendenti coinvolti nella protocollazione e gestione di documenti, procedimenti e processi amministrativi.

Il corso, dal taglio esclusivamente pratico e con l’ausilio di apposita modulistica, intende analizzare la disciplina sulla pubblicazione, sulla base delle disposizioni in materia e della loro interpretazione data dalla Giurisprudenza e dal Garante sulla Privacy, esaminando nel dettaglio presupposti, modalità, limiti e responsabilità delle varie fattispecie.

Le continue interpretazioni giurisprudenziali, ed i frequenti interventi sanzionatori del Garante per la protezione dei dati personali, in materia di pubblicazione degli atti nell’albo on line richiedono ai  Responsabili della pubblicazione particolare attenzione ed assiduo aggiornamento al fine di evitare pesanti dirette responsabilità.

La sezione “ Amministrazione Trasparente”, che prevede la pubblicazione di provvedimenti per finalità diverse da quelle della pubblicità legale, è stata oggetto di modificazioni da parte del PNA 2022, e di ulteriori chiarimenti nel PNA 2023,   e richiede  un notevole impegno perché è contenuta all’interno del Pano anticorruzione e quindi errori ed omissioni nella pubblicazione sono sanzionati pesantemente.

Nel corso sarà trattata anche la trasparenza dei contratti pubblici a seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. n. 36/2023

  • Scopo e funzioni  dell’albo pretorio
  • La pubblicità legale
  • La differenza tra albo pretorio e “amministrazione trasparente”
  • La modalità di pubblicazione dei documenti
  • Il rapporto tra  pubblicazione nell’albo pretorio e diritto alla riservatezza
  • I dati che non possono essere pubblicati
  • Anonimizzazione  e pseudoanonimizzazione
  • Le linee guida e le indicazioni  del Garante per la protezione dei dati personali in materia di pubblicazione e diffusione di atti e documenti degli Enti Locali
  • Gli interventi sanzionatori del Garante per la mancata osservanza della normativa per la protezione dei dati personali
  • Il periodo di pubblicazione degli atti
  • La responsabilità per la pubblicazione per un periodo eccessivo
  • Le conseguenze e le eventuali responsabilità per la mancata pubblicazione di atti
  • La pubblicazione delle deliberazioni e delle determinazioni
  • Le due teorie relative alla  data di esecutività delle deliberazioni  non immediatamente esecutive
  • La pubblicazione di particolari categorie di atti
  • La pubblicazione per conto di altri Enti
  • Esame della tipologia di numerosi atti la cui pubblicazione è di competenza degli Enti Locali
  • La sezione “Amministrazione Trasparente” all’interno del Piano anticorruzione
  • Le pubblicazioni previste dal D.Lgs. 33/2023
  • Le varie tipologie di documenti da pubblicare
  • L’accesso civico “ proprio”
  • Le recenti novità introdotte dal PNA 2022 e quelle previste nel PNA 2023
  • la trasparenza dei contratti pubblici a seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. n. 36/2023
  • I controlli sulle pubblicazioni in “ Amministrazione trasparente”
  • I vari tipi di responsabilità per mancata pubblicazione

Il corso è erogato in modalità on-line in diretta ma può essere acquistato anche per la fruizione in differita della registrazione.

Due giorni prima della diretta verranno inviate ai nuovi partecipanti le credenziali per accedere all’Area Riservata CALDARINIeassociati dove verrà inserito il link del corso: chi ha già partecipato ad altri nostri corsi, ha già ricevuto le credenziali, troverà il corso visibile nella propria “dashboard”.

Il corso è fruibile da PC o tablet, è consigliata la webcam ma non è indispensabile; per poter porre domande oralmente occorre il microfono, altrimenti si potranno porre le domande tramite chat.

Si consiglia di  avere una connessione internet “stabile”.
I requisiti minimi di sistema per poter accedere al corso on-line sono i seguenti:

  • Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
  • Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori

Il corso in diretta comprende:

  • Accesso all’area riservata CALDARINI&associati tramite credenziali
  • Materiale didattico fornito dal docente
  • Questionario di gradimento del corso
  • Attestato di partecipazione al corso
  • Registrazione del corso fruibile per 10 giorni
  • Test di valutazione finale delle competenze
  • Certificato di attestazione delle competenze acquisite

In caso di assenza il giorno del corso è possibile, a seguito di richiesta, lo spostamento alla fruizione del corso registrato in differita, con possibilità di visione per 30 giorni e di porre quesiti al docente via e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it, o anticipandoli prima della diretta del corso.

Sono previste CONDIZIONI AGEVOLATE per le iscrizioni di minimo due partecipanti per Ente; contattare la segreteria organizzativa tel 0522.337678 o segreteria@caldarinieassociati.it

E’ possibile scegliere tra la partecipazione al corso IN DIRETTA e quella IN DIFFERITA (è possibile acquistare il corso on-line in differita anche successivamente alla data della diretta).

Quota a persona per iscrizioni corso on-line in diretta o corso on-line in differita
Enti pubblici e Privati € 280
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 220
Ingresso con
Abbonamento  sottoscritto prima del 31/03/20201
1 ingresso = 1 partecipante
Ingresso con
Abbonamento sottoscritto dopo il 1/04/20201

4 ore/uomo = 1 partecipante
 Iscrizioni a Pacchetto
 Pacchetto Speciale Diretta (pacchetto per corso in diretta per massimo 20 persone) € 1.500 (prezzo complessivo all inclusive)
Pacchetto Residenziale (pacchetto per corso in differita per numero illimitato di dipendenti) € 1.600 (prezzo complessivo all inclusive)
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO:  accesso alla diretta del corso o alla registrazione a seconda della modalità prescelta, materiale didattico in formato elettronico, accesso all’Area riservata CALDARINI&associati, attestato di partecipazione, questionario di gradimento, test di valutazione delle competenze con relativo certificato di attestazione.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it 
  2. La registrazione, per chi segue il corso in differita, è fruibile previa attivazione del corso, dal terzo giorno successivo alla diretta. (In caso di problematiche audio e video durante la diretta, che ne limitano la qualità, il corso in differita non potrà essere acquistato).
  3. Sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni di minimo due partecipanti per Ente; contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it