SANATORIE E TOLLERANZE COSTRUTTIVE DOPO LE SEMPLIFICAZIONI

  • Data/e
    martedì 6 dicembre 2022
  • Orario
    9.00-14.00
  • Sede
    ON-LINE IN DIRETTA

Docente

MINETTI PAOLA

Funzionario di Amministrazione comunale con P.O. Specializzata in Studi sull’Amministrazione Pubblica (SPISA, Università di Bologna). Autore di pubblicazioni in materia. Socio effettivo di INU.
Scopri di più

Dirigenti, Funzionari, Responsabili e loro collaboratori, Dipendenti di Settore Tecnico, Lavori Pubblici, Urbanistica, Edilizia e Ambiente di Ente Locale.

Il programma si rivolge a tecnici ed operatori del settore di edilizia privata dei Comuni e analizza la normativa che disciplina l’applicazione della sanzione amministrativa nel procedimento dedicato, in caso di rilevazione di abusi e violazioni edilizie o urbanistiche sul territorio e in relazione alla possibilità di sanare le stesse.

L’analisi è compiuta alla luce delle innovazioni introdotte nel sistema dei titoli edilizi dalle riforme che si sono succedute negli ultimi anni, da quelle relative al Testo Unico dell’edilizia a quelle sul procedimento amministrativo che hanno riformato la disciplina della SCIA e alla luce anche delle innovazioni apportate alla disciplina edilizia dal DL c.d. Semplificazione n 76 del 2020 convertito in L 120 del 2020 e i successivi interventi intervenuti nel corso del 2022.

Le sanatorie e il condono

  • il procedimento di “sanatoria” o accertamento di conformità; la differenza con il condono; il “condono pendente”; il permesso di costruire in sanatoria e gli altri interventi soggetti ad accertamento di conformità; i presupposti e le condizioni di applicabilità. Il procedimento di sanatoria e a quali opere si applica.
  • Differenze tra il procedimento di sanatoria e quello di accertamento della violazione. Fino a quando si può presentare la richiesta di sanatoria e chi può fare domanda? Il titolo per la sanatoria. La disciplina legislativa nazionale e regionale.
  • Differenza tra sanatoria e legittimazione.
  • Come comportarsi con gli intereventi di edilizia libera.
  • cosa occorre per la sanatoria? La doppia conformità e la conformità semplice. La dichiarazione del professionista incaricato per la gestione della pratica sul tipo di illecito e il periodo di commissione dell’abuso.
  • Una sanatoria particolare: l’articolo 38 del Dpr 380 del 2001
  • Una particolare sanatoria: articolo 17 bis LR Emilia Romagna n. 23 del 2004
  • Il coordinamento con il procedimento di accertamento di compatibilità e la sanatoria ex post ai sensi del D. Lgs 42/2004 Codice dei Beni Culturali

La c.d. “tolleranza costruttiva“.

  • La differenza con la violazione urbanistico edilizia: analisi dell’articolo 34 del Dpr 380/2001 modificato ad opera del DL semplificazione.
  • La disciplina regionale.
  • La posizione della Giurisprudenza di Corte Costituzionale e della Giurisprudenza Amministrativa in merito.
  • L’annullamento dei titoli edilizi (cenni) a seguito delle riforme intervenute alla legge 241/1990.

Il corso è erogato in modalità on-line in diretta, ma può essere acquistato anche per la fruizione in differita della registrazione.

Le istruzioni per accedere alla piattaforma verranno inviate al momento dell’attivazione del corso, tramite una e-mail con un link dal quale si potrà scaricare l’applicativo che permetterà di accedere all’aula virtuale il giorno del corso (consigliamo l’accesso almeno 10 minuti prima).

Il corso è fruibile da PC o tablet e non occorre la webcam; per poter porre domande oralmente occorre il microfono, altrimenti si potranno porre le domande tramite chat.

Si consiglia di  avere una connessione internet “stabile”.
I requisiti minimi di sistema per poter accedere al corso on-line sono i seguenti:

  • Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
  • Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori

Il corso è corredato di materiale didattico accessibile dall’area riservata CALDARINI&associati, utilizzando le credenziali che verranno inviate tramite e-mail contestualmente all’attivazione del corso.

E’ possibile, a seguito di richiesta, la fruizione, parziale o totale, del corso registrato in differita in caso di assenza il giorno del corso o di impegni che ne abbiamo impedito il completamento.

Durante il corso in modalità on-line in diretta è possibile interagire con il docente e porre domande; per chi non fosse dotato di microfono, è comunque possibile porre domande scritte durante il corso tramite apposita chat.

E’ possibile anche anticipare quesiti al docente tramite invio a segreteria@caldarinieassociati.it , nonché inviarne nei giorni successivi al corso.

Il corso è a numero chiuso, le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Iscrizioni corso in diretta entro il

29/11/22

Iscrizioni corso in diretta dopo il

29/11/22

Corso on-line in differita

( prezzo a partecipante)3 

Enti pubblici e Privati € 325 € 400 € 325 
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 250 € 325 € 250
Ingresso con
Abbonamento  sottoscritto prima del 31/03/2020 
1 ingresso = 1 partecipante 1 ingresso = 1 partecipante 1 ingresso = 1 partecipante
Ingresso con
Abbonamento sottoscritto dopo il 1/04/20202

5 ore/uomo = 1 partecipante 5 ore/uomo = 1 partecipante 5 ore/uomo = 1 partecipante
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO  accesso alla diretta del corso, materiale didattico in formato elettronico e accesso all’Area riservata CALDARINI&associati.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. Le iscrizioni pervenute fino al 29 novembre usufruiscono di una quota agevolata
  2. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it  
  3. La registrazione è fruibile, previa attivazione del corso, a partire dalla data del 7 dicembre 2022. (In caso di problematiche audio e video durante la diretta, che ne limitano la qualità, il corso in differita non potrà essere acquistato). Sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple; contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it  

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it