ASPETTI FISCALI E PREVIDENZIALI DEGLI INCARICHI ATTRIBUITI A PERSONALE ESTERNO NEGLI ENTI PUBBLICI

  • Data/e
    martedì 16 maggio 2023
  • Orario
    9.30-12.30/14.00-16.00
  • Sede
    ON-LINE IN DIRETTA

Docente

PETRUCCI LOREDANA

Capo Settore Ufficio Fiscale Ente pubblico. Docente, corsi di formazione per personale interno su normativa fiscale ed adempimenti connessi.
Scopri di più

Dirigenti, Responsabili e loro Collaboratori di Settore Finanziario di Ente Pubblico Locale, Regione.

Per esigenze cui non possono far fronte con personale in servizio gli Enti Pubblici possono conferire ad esperti di particolare e comprovata specializzazione incarichi individuali con contratti di lavoro autonomo, di natura occasionale o coordinata e continuativa. Nel corso degli ultimi anni nuove disposizioni sono intervenute a disciplinare le modalità di attribuzione e con l’entrata in vigore della Legge n. 190/2012 “anticorruzione”, a prevedere nuovi obblighi a carico degli Enti Pubblici in materia di pubblicità e trasparenza.

L’incontro, dal contenuto tecnico-operativo, ha come obiettivo di fornire tutte le informazioni e gli strumenti necessari per il corretto inquadramento e la corretta gestione degli adempimenti da porre in essere in caso di conferimento di incarichi a personale esterno.

Verrà illustrato il nuovo obbligo di trasparenza nei contratti derivante dal dlgs 104/2022 che disciplina il diritto all’informazione sugli elementi essenziali del rapporto di lavoro e sulle condizioni di lavoro e la relativa tutela.

Verrà illustrata la specificità riguardante la deroga al divieto di conferire incarichi ad ex dipendenti in caso di progetti PNRR.

Verranno illustrate, le novità in ambito fiscale e previdenziale e saranno esaminati i principali documenti di prassi emessi dall’Agenzia delle Entrate.

  • Attribuzione degli incarichi a soggetti esterni: analisi della normativa, limiti ed incarichi conferibili;
  • Divieto di attribuzione incarichi ad ex dipendenti analisi normativa, deroga per incarichi conferiti per attuazione PNRR
  • Analisi della normativa in tema di incompatibilità ed inconferibilità ai sensi del dlgs 39/2013 ed obblighi di trasparenza dlgs 33/2013
  • Elementi distintivi tra collaborazioni coordinate e continuative, prestazioni occasionali e prestazioni professionali;
  • Comunicazioni obbligatorie;
  • Nuovo obbligo di trasparenza nei contratti derivante dal dlgs 104/2022 che disciplina il diritto all’informazione sugli elementi essenziali del rapporto di lavoro e sulle condizioni di lavoro e la relativa tutela
  • Trattamento tributario e previdenziale ed adempimenti dichiarativi connessi al pagamento di emolumenti alle varie figure professionali esterne agli EE.PP in particolare:
  • Cococo residenti
  • Cococo non residenti tassazione a titolo di imposta ed applicazione delle convenzioni bilaterali per evitare le doppie imposizioni.
  • Compensi a professionisti: analisi dei regimi tributari agevolati (“ex minimi” e forfetari”);
  • Compensi ai professionisti con cassa di previdenza di categoria, con cassa di previdenza “generica”;
  • Compensi ai professionisti residenti all’estero: analisi degli adempimenti da porre in essere, in relazione all’IVA e alle ritenute fiscali e previdenziali, sulla base della tipologia delle prestazioni eseguite, eventuale applicazione delle convenzioni bilaterali per evitare le doppie imposizioni;
  • Incarichi di lavoro autonomo non abituale: ipotesi di assoggettamento contributo previdenziale, lavoratori autonomi non abituali residenti all’estero, analisi degli adempimenti da porre in essere ed eventuale applicazione delle convenzioni bilaterali per evitare le doppie imposizioni;
  • Trattamento tributario e previdenziale dei rimborsi spese;
  • Gli obblighi di verifica e certificazione dei pagamenti dell’Ente
  • Sanzioni per omesso/ritardato versamento di ritenute
  • Ravvedimento operoso
  • Analisi di casi concreti.

Il corso è erogato in modalità on-line in diretta ma può essere acquistato anche per la fruizione in differita della registrazione.

Le istruzioni per accedere alla piattaforma verranno inviate al momento dell’attivazione del corso, tramite una e-mail con un link dal quale si potrà scaricare l’applicativo che permetterà di accedere all’aula virtuale il giorno del corso (consigliamo l’accesso almeno 10 minuti prima).

Il corso è fruibile da PC o tablet, è consigliata la webcam ma non è indispensabile; per poter porre domande oralmente occorre il microfono, altrimenti si potranno porre le domande tramite chat.

Si consiglia di  avere una connessione internet “stabile”.
I requisiti minimi di sistema per poter accedere al corso on-line sono i seguenti:

  • Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
  • Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori

Il corso è corredato di materiale didattico accessibile dall’area riservata CALDARINI&associati, utilizzando le credenziali che verranno inviate tramite e-mail contestualmente all’attivazione del corso.

In caso di assenza il giorno del corso è possibile, a seguito di richiesta, lo spostamento alla fruizione del corso registrato in differita, con possibilità di visione per 30 giorni e di porre quesiti al docente via e-mail.

Anche i partecipanti del corso in diretta avranno comunque la possibilità di fruire della registrazione del corso nella propria area riservata per un periodo di tempo di 10 giorni dalla realizzazione della stessa.

Durante il corso in modalità on-line in diretta è possibile interagire con il docente e porre domande; per chi non fosse dotato di microfono, è comunque possibile porre domande scritte durante il corso tramite apposita chat.

E’ possibile anche anticipare quesiti al docente tramite invio a segreteria@caldarinieassociati.it .

Il corso è a numero chiuso, le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

LE QUOTE SI INTENDONO A PERSONA

Iscrizioni corso in diretta  Corso on-line in differita

(  acquistabile anche successivamente alla diretta)2

Enti pubblici e Privati € 325 € 325
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 250 € 250
Ingresso con
Abbonamento  sottoscritto prima del 31/03/20201
1 ingresso = 1 partecipante 1 ingresso = 1 partecipante
Ingresso con
Abbonamento sottoscritto dopo il 1/04/20201

5 ore/uomo = 1 partecipante 5 ore/uomo = 1 partecipante
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO  accesso alla diretta del corso o alla registrazione a seconda della modalità prescelta, materiale didattico in formato elettronico, attestato del corso e accesso all’Area riservata CALDARINI&associati.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it 
  2. La registrazione, per chi segue il corso in differita, è fruibile previa attivazione del corso, dal terzo giorno successivo alla diretta. (In caso di problematiche audio e video durante la diretta, che ne limitano la qualità, il corso in differita non potrà essere acquistato).
  3. Sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni di minimo due partecipanti per Ente; contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it  

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it