REINGEGNERIZZAZIONE DEI PROCESSI NEI SERVIZI AMMINISTRATIVI DEL SETTORE SCOLASTICO COMUNALE

Dematerializzazione delle Cedole librarie – creazione del portale Scuola-Comune – i servizi on-line al cittadino – controllo del servizio di trasporto scolastico – gestione massiva delle attestazioni ISEE – banca dati delle prestazioni sociali

  • Data/e
    mercoledì 20 novembre 2019
  • Orario
    9,15 – 13,00 / 14,15 – 16,30
  • Sede
    MILANO
  • Luogo
    Doria Grand Hotel

    Viale Andrea Doria, 22 - Milano

Dirigenti, Funzionari, Collaboratori e Dipendenti di Comuni, ASL, Università e altri Enti Locali, dei Settori Servizi allea Persona ed Istruzione.

Per poter gestire al meglio i procedimenti amministrativi di competenza Comunale nel settore scolastico è sempre più urgente affrontare un processo di reingegnerizzazione delle varie attività, utilizzando al meglio le possibilità offerte dalla tecnologie informatiche, soprattutto nei comuni sopra 15.000 abitanti, che devono affrontare un elevato volume di dati. Questo processo da un lato porta all’obiettivo interno dell’Amministrazione di affrontare l’inevitabile processo di riduzione delle risorse umane disponibili, velocizzando ed efficientando i processi di back-office. Dall’altro lato l’informatizzazione intelligente porta ad aumentare sensibilmente il livello qualitativo dei servizi offerti, attraverso un nuovo modo di gestire il front-office e il rapporto con l’utenza. Nella giornata di corso, di taglio decisamente operativo-laboratoriale, si affronteranno le seguenti tematiche:

  • dematerializzazione delle Cedole librarie;
  • il portale Scuola-Comune;
  • il portale dei servizi on-line Cittadino – Comune;
  • controllo del servizio di trasporto scolastico;
  • gestione massiva delle attestazioni ISEE;
  • banca dati delle prestazioni sociali agevolate.

Ai partecipanti verrà consegnato il materiale didattico comprensivo della normativa completa di riferimento, le slides del corso e le utility di lavoro.

Dematerializzazione delle cedole librarie

il processo di eliminazione della cedola libraria come documento cartaceo, (i riferimenti normativi – le caratteristiche del documento cedola – gli step necessari alla dematerializzazione della cedola); – creazione dell’albo dei rivenditori le fasi e gli attori del nuovo processo – come impostare la nuova procedura nell’ambito della rete dei soggetti coinvolti: scuola, rivenditori, utenti Comune; – l’applicativo informatico di gestione (analisi del flusso di implementazione della base dati – la funzione di prenotazione e di consegna dei libri – il modulo di fatturazione e di controllo della spesa);- atti amministrativi del procedimento (avviso albo dei rivenditori – atti di assegnazione dei contributi, di impegno e di liquidazione);- i benefici del nuovo procedimento senza cedole cartacee (controllo degli accessi – gestione degli studenti residenti che frequentano scuole fuori comune – come ottenere il maggiore sconto sui prezzi ministeriali dei libri di testo).

Il portale Scuola-Comune

il modulo richieste di manutenzione (benefici del modulo digitale – la programmazione delle attività) – il modulo per il sistema di gradimento pasti (la customer satisfaction – interazioni con la Commissione Mensa) – il modulo di ordine giornaliero dei pasti  (tempistica – gestione diete speciali) – il modulo per la bacheca delle circolari comunali;

Il portale dei servizi on-line Cittadino – Comune

iscrizione servizi scolastici comunali e domande di agevolazioni tariffarie (vantaggi del modulo solo on line – i punti di assistenza) – bandi contributi (vantaggi del bando solo on line – pubblicazione graduatorie) – estratto conto e attestazioni di pagamento (adempimenti ai fini fiscali)

Controllo del servizio di trasporto scolastico

il capitolato di appalto (requisiti obbligatori ed elementi premianti nell’offerta economicamente più vantaggiosa)- il localizzatore/tracker GPS (controllo dei percorsi, dei tempi e delle velocità in tempo reale – verifica del fatturato – condivisione con le famiglie) – altri sistemi di controllo (l’impianto di video-sorveglianza – software di gestione della salita e discesa alunni)

Gestione massiva delle attestazioni ISEE

creazione del flusso XLM, (la funzione di consultazione massiva – le specifiche tecniche INPS – la gestione del flusso di ritorno – l’assegnazione d’ufficio della fascia di contribuzione); – gli aspetti regolamentari (come coniugare l’acquisizione d’ufficio e le variazioni durante l’anno scolastico)

Banca dati delle prestazioni sociali agevolate

Come alimentare Banca dati delle prestazioni sociali agevolate BDPSA (alimentazione puntuale e massiva – Le specifiche tecniche del Decreto Direttoriale n° 8 del 10 aprile 2015 – gli impatti organizzativi, amministrativi e contabili della BDPSA – Banca dati ISEE comunale).

Il corso è a numero chiuso, le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Iscrizioni entro il 10/11/19 1 Iscrizioni dopo il 10/11/19 Offerta PORTA 1 COLLEGA GRATIS 2
Enti pubblici e Privati 350 € 400 SI
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 250 € 300 SI
Ingresso con
Abbonamento 3
1 ingresso 1 ingresso NO
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO ingresso in aula, materiale didattico in formato elettronico e materiale di supporto, coffee break e, se il corso è a giornata intera, light lunch.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima della data del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. Le iscrizioni pervenute fino a 10 giorni prima della data del corso usufruiscono di una quota agevolata
  2. PORTA 1 COLLEGA GRATIS! Per iscrizioni provenienti dallo stesso Ente/Azienda è prevista la possibilità di una partecipazione gratuita alla medesima data con almeno due iscrizioni paganti (applicabile anche ai Comuni con popolazione inferiore a 8.000 abitanti; applicabile una volta sola alla medesima data, essendo possibile l’ingresso di un solo partecipante gratuito ad un corso da parte del medesimo Ente; non applicabile agli ingressi con l’utilizzo degli abbonamenti)
  3. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it

torna su