LE NUOVE PROCEDURE CONCORSUALI E L’OBBLIGO DI REVISIONE DEI PROFILI PROFESSIONALI CON LA RILEVAZIONE DELLE COMPETENZE, Aggiornato al DM 8.5.2018 in materia di Piano dei Fabbisogni e alla Direttiva del Dip.to Funzione Pubblica n. 3 del 24.4.2018 in materia di Linee Guida sulle procedure concorsuali

  • Data/e
    martedì 21 maggio 2019
  • Orario
    9,15 – 13,00 / 14,15 – 16,30
  • Sede
    MILANO
  • Luogo
    Hotel Andreola

    Via Scarlatti, 24 - Milano

Docente

LUCA TAMASSIA

Avvocato, Esperto in organizzazione pubblica e gestione del personale; consulente Enti locali e Amministrazioni Pubbliche.
Scopri di più

Evento concluso.

Dirigenti, Responsabili, Funzionari ed addetti dei Settori Personale; Segretari, Direttori, Assessori, Responsabili degli Uffici Affari Generali e Finanziari e tutti i Dirigenti/Responsabili di servizio di PA.

  • Il nuovo piano dei fabbisogni ed i suoi contenuti alla luce della direttiva 8.5.2018
  • La revisione della dotazione organica: limiti finanziari ed assetto dotazionale
  • Le facoltà assunzionali delle amministrazioni regionali, locali e sanitarie alla luce della legge n. 26/2019
  • I principi generali in materia di selezione e valutazione nelle procedure concorsuali
  • L’obbligo di rideterminazione dei profili professionali
  • Natura a finalità del profilo professionale nell’ordinamento del lavoro pubblico
  • I contenuti del profilo professionale ed il suo dimensionamento
  • La job description e le modalità di rilevazione
  • L’analisi delle competenze e le tecniche di individuazione
  • Le conoscenze
  • Le capacità
  • I comportamenti
  • I sistemi di valutazione attitudinale delle competenze nelle procedure concorsuali dopo la direttiva n. 3/2018 del Dipartimento della Funzione Pubblica
  • La gestione degli strumenti valutativi, in particolare: big five, assessment, behavioral (B.E.I.), in basket, problem solving

Il corso è a numero chiuso, le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Iscrizioni entro il 14/05/19 1 Iscrizioni dopo il 14/05/19 Offerta PORTA 1 COLLEGA GRATIS 2
Enti pubblici e Privati € 350 € 390 NO
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 250 € 290 NO
Ingresso con
Abbonamento 3
1 ingresso 1 ingresso NO
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO ingresso in aula, materiale didattico in formato elettronico e materiale di supporto, coffee break e, se il corso è a giornata intera, light lunch.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima della data del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. Le iscrizioni pervenute fino a 7 giorni prima della data del corso usufruiscono di una quota agevolata
  2. PORTA 1 COLLEGA GRATIS! Per iscrizioni provenienti dallo stesso Ente/Azienda è prevista la possibilità di una partecipazione gratuita alla medesima data con almeno due iscrizioni paganti (applicabile anche ai Comuni con popolazione inferiore a 8.000 abitanti; applicabile una volta sola alla medesima data, essendo possibile l’ingresso di un solo partecipante gratuito ad un corso da parte del medesimo Ente; non applicabile agli ingressi con l’utilizzo degli abbonamenti)
  3. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it