LE NOVITA’ NEGLI APPALTI PUBBLICI DOPO IL NUOVO DECRETO SEMPLIFICAZIONI “DECRETO GOVERNANCE PNNR” DEL 31 MAGGIO 2021

  • Data/e
    Validità di 3 mesi dall’invio delle credenziali
  • Durata
    video 4 ore + materiali + 2 quesiti
  • Sede
    ON-LINE IN DIFFERITA

Docente

CARMINE PODDA

Avvocato amministrativista. Docente in materia di appalti e contratti pubblici ed Autore di pubblicazioni in materia.
Scopri di più

Segretari e Direttori; Dirigenti, Responsabili, Funzionari e loro collaboratori di nuova o recente nomina di Ente locale e Regione, ed in particolare Addetti ai  Settori Finanziari, Tecnico, Gare e Contratti, Provveditorato/economato e dei Servizi che effettuano acquisti di beni e servizi.

  • Affidamento di beni e servizi: le nuove soglie 2021-23, il rispetto del principio di rotazione, la motivazione della determina di affidamento.
  • Affidamento di lavori sopra soglia: nuova tempistica procedimentale; disciplina delle ipotesi di sospensione dei lavori; regolamentazione del collegio consultivo tecnico
  • Affidamento di lavori sotto soglia: i nuovi limiti 2021-23 di importo e di soglia di operatori da consultare per lo svolgimento di procedure negoziate
  • Affidamento diretto: la riscrittura dell’istituto fino al 2023 e la corretta modalità di ricorso allo stesso al fine di evitare criticità e possibili contenziosi
  • Cauzione provvisoria: le novità previste per l’istituto e le nuove limitazioni di previsione all’interno del disciplinare di gara
  • Commissioni di gara: nuova proroga dell’Albo Anac, questioni ancora aperte e questioni risolte
  • Criteri di aggiudicazione: riformulazione delle possibilità di ricorso al criterio del prezzo più basso e ipotesi di alternatività rispetto al criterio dell’oepv
  • Diritto di accesso agli atti di gara: l’istruttoria da porre in essere e le eccezioni all’accesso a seconda della tipologia di istanza pervenuta secondo l’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato 2021
  • Linee Guida Anac: ulteriore depotenziamento del potere regolamentare delle Linee guida e i riflessi sulla disciplina vigente e sulla fase transitoria
  • Novità 2021 in materia di trasparenza: i nuovi adempimenti in materia di anticorruzione e obblighi di pubblicazione
  • Principio di rotazione: la corretta applicazione dell’istituto e le possibilità di deroga a seconda delle modalità di affidamento
  • Termini di conclusione dei procedimenti di gara: il regime emergenziale previsto per le gare avviate entro il giugno 2023 e il regime sanzionatorio in caso di sforamento
  • Verifica dei requisiti: le integrazioni all’art.80 e lo snellimento della verifica della documentazione di gara in base alle soglie di importo
  • Verifiche antimafia: l’informativa liberatoria provvisoria e i termini per il rilascio della documentazione definitiva. I risvolti sulle gare in essere

Il corso è fruibile on-line su computer, tablet o smartphone e le lezioni possono essere seguite in qualsiasi momento della giornata, accedendo all’Area riservata CALDARINI&associati con le credenziali inviate tramite e-mail al momento dell’iscrizione al corso.

Il corso è composto

  • Videoregistrazione della lezione tenuta dal docente (registrata in data 29 settembre 2021) – durata 4 ore
  • 2 quesiti al docente
  • Slides
  • Sentenze

L’accesso al corso è valido per un periodo di 3 mesi.

Quota di iscrizione a persona
Enti pubblici e Privati € 260
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 200
Ingresso con
Abbonamento  sottoscritto prima del 31/03/2020 
ingresso =

1 partecipante

Ingresso con
Abbonamento sottoscritto dopo il 1/04/20201

4 ore/uomo =

1 partecipante

Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO accesso all’Area riservata CALDARINI&associati, fruizione del corso on-line e materiale in formato elettronico, 2 quesiti al docente, attestato di partecipazione.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima della fruizione del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima della fruizione del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it