LE NOVITA’ NEGLI APPALTI PUBBLICI DOPO IL DECRETO SBLOCCA CANTIERI 2019 – I nuovi istituti ed i risvolti pratici della disciplina – Obblighi di legge – Adempimenti amministrativi – Profili di responsabilità

  • Data/e
    giovedì 3 ottobre 2019
  • Orario
    9,15 – 13,00 / 14,15 – 16,30
  • Sede
    FIRENZE
  • Luogo
    Hotel Londra

    Via Jacopo da Diacceto, 16/20 - Firenze

Segretari e Direttori; Dirigenti, Responsabili, Funzionari e loro collaboratori di nuova o recente nomina di Ente locale e Regione, ed in particolare Addetti ai  Settori Finanziari, Tecnico, Gare e Contratti, Provveditorato/economato e dei Servizi che effettuano acquisti di beni e servizi.

Il corso dal taglio operativo è aggiornato al recentissimo Decreto “Sblocca Cantieri” e analizza nel dettaglio le principali novità di legge che gli addetti ai lavori, dirigenti e dipendenti delle stazioni appaltanti, dovranno apprendere ed applicare nella organizzazione delle procedure di gara svolte sia con modalità telematica che con modalità tradizionale di acquisto.  La trattazione terrà conto anche delle ulteriori integrazioni al Codice dei Contratti introdotte dalla Legge di Bilancio 2019, dalle ultime Linee Guida Anac.e della prima giurisprudenza applicativa.

  • Affidamenti di lavori pubblici: i nuovi limiti di importo e di soglia di operatori da consultare per gli affidamenti diretti e per lo svolgimento di procedure negoziate di lavori pubblici.
  • Affidamenti di beni e servizi fino ad € 40.000: possibilità e limiti del ricorso all’affidamento diretto alla luce della più recente giurisprudenza al fine di evitare illegittimità e ipotesi di danno all’erario.
  • Affidamenti di beni e servizi fino alla soglia comunitaria: le nuove soglie comunitarie 2019, il rispetto del principio di rotazione e la motivazione della determina di affidamento.
  • L’affidamento diretto dopo lo Sblocca-Cantieri:
  • analisi dettagliata dei casi in cui è possibile tuttora ricorrere all’istituto e i limiti di legge per importi e categorie merceologiche;
  • la motivazione da attribuire alla determina di affidamento diretto alla luce della corretta lettura del nuovo Codice degli Appalti e della giurisprudenza più recente;
  • i possibili profili di danno all’Erario e il giudizio della Corte dei Conti in caso di acquisti illegittimi: analisi ed esemplificazioni pratiche.
  • Albo dei fornitori dopo lo Sblocca Cantieri: disciplinare, avviso pubblico, tecniche di consultazione e aggiornamento (prestatori di lavori, servizi, forniture).
  • Commissioni di gara: nuove modalità di nomina e ulteriori deroghe all’obbligo di ricorso all’Albo nazionale dei commissari per procedure sotto e sopra soglia.
  • Criteri di aggiudicazione: riformulazione delle possibilità di ricorso al criterio del prezzo più basso in deroga alla riforma 2018.
  • Elenco degli Avvocati dopo lo Sblocca Cantieri: disciplinare, avviso pubblico, tecniche di consultazione e aggiornamento (affidamento di servizi legali e tecnici).
  • Incentivi per le funzioni tecniche: la riformulazione dell’art. 113 e la corretta individuazione dei soggetti interni destinatari degli incentivi.
  • Linee Guida Anac: depotenziamento del potere regolamentare delle Linee guida e riflessi sulla disciplina vigente e sulla fase transitoria.
  • Obblighi di pubblicazione: semplificazione sul rispetto della disciplina della trasparenza e sulla tempestività degli obblighi di pubblicazione.
  • Offerte anomale: il nuovo regime e le modifiche ai criteri delle esclusioni automatiche in caso di ricorso al criterio dell’oepv.
  • RUP: agevolazioni nello svolgimento delle mansioni e criticità presenti; il parziale superamento delle Linee Guida Anac.
  • Subappalto: l’innalzamento della quota subappaltabile, la limitazione dei pagamenti diretti ai subappaltatori e le novità sull’indicazione della terna.
  • Verifica dei requisiti: le possibilità di limitazione della verifica della documentazione di gara in base alle soglie di importo e le sostanziali integrazioni di legge all’art.80.

Il corso è a numero chiuso, le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Iscrizioni entro il 23/09/19 1 Iscrizioni dopo il 23/09/19 Offerta PORTA 1 COLLEGA GRATIS 2
Enti pubblici e Privati € 350 € 400 NO
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 250 € 300 NO
Ingresso con
Abbonamento 3
1 ingresso 1 ingresso NO
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO ingresso in aula, materiale didattico in formato elettronico e materiale di supporto, coffee break e, se il corso è a giornata intera, light lunch.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima della data del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. Le iscrizioni pervenute fino a 10 giorni prima della data del corso usufruiscono di una quota agevolata
  2. PORTA 1 COLLEGA GRATIS! Per iscrizioni provenienti dallo stesso Ente/Azienda è prevista la possibilità di una partecipazione gratuita alla medesima data con almeno due iscrizioni paganti (applicabile anche ai Comuni con popolazione inferiore a 8.000 abitanti; applicabile una volta sola alla medesima data, essendo possibile l’ingresso di un solo partecipante gratuito ad un corso da parte del medesimo Ente; non applicabile agli ingressi con l’utilizzo degli abbonamenti)
  3. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it

torna su