L’ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE DOPO LE ULTIME NOVITA’

  • Data/e
    mercoledì 12 giugno 2019
  • Orario
    9,15 – 13,00 / 14,15 – 16,30
  • Sede
    BOLOGNA
  • Luogo
    Zan Hotel Europa

    Via Cesare Boldrini, 11 - Bologna

Docente

PIERLUIGI TESSARO

Esperto amministrativo contabile nella P.A., Docente formatore e consulente in materia di trattamenti economici stipendiali.
Scopri di più

Evento concluso.

Dirigenti, Responsabili e loro Collaboratori di Settore Finanziario  e di Settore Personale di Ente Pubblico Locale, Regione.

Il corso mira a fornire un quadro di riferimento sulla normativa dell’assegno per il nucleo familiare, sull’erogazione dello stesso, con riferimento alle tabelle INPS e le FAQ di chiarimenti in merito da parte del Ministero delle Finanze, Inps ed Aran. Al termine del corso verrà effettuato un test con quiz a risposta multipla su tutti gli argomenti oggetto del programma.Sarà anche somministrato un questionario finale da svolgere insieme per l’approfondimento degli argomenti.

  • La distinzione fra assegno nucleo familiare e detrazioni d’imposta
  • Gli assegni familiari: cosa sono, la nascita e l’evoluzione normativa
  • La natura assistenziale e di ridistribuzione del reddito dell’anf
  • Le disposizioni della L. 153/88
  • Il peso del reddito da lavoro dipendente
  • I successivi interventi del legislatore
  • La legge 296/2006 (Finanziaria 2007): le modifiche normative
  • Gli esempi di nucleo ampliato
  • Lo stato di inabilità dei familiari
  • Inabilità, invalidità ed handicap
  • I parametri di riferimento: il reddito ed il nucleo familiare
  • Sui redditi: i casi particolari e i redditi esclusi dal reddito
  • Sul nucleo familiare: i concetti di famiglia anagrafica e di nucleo familiare ai fini dell’anf
  • Il requisito della convivenza
  • I moduli di richiesta dell’anf
  • La verifica dei redditi sulla C.U. ed il riepilogo dei campi da controllare
  • I punti da controllare sul modello 730
  • La verifica del modello Redditi PF
  • Precisazioni in merito alla richiesta dell’anf e i casi particolari
  • Le Circolari INPS sul riconoscimento dell’anf e le posizioni tutelate
  • Le norme di carattere generale
  • L’anf ed il part-time: le Circolari INPS
  • L’anf nel cedolino paga
  • Gli arretrati dell’anf
  • Sugli arretrati dell’anf: le Circolari INPS
  • Il periodo di prescrizione degli arretrati
  • Le variazioni del nucleo familiare
  • Le tabelle INPS di riferimento
  • I livelli reddituali di riferimento
  • Esempi di erogazione dell’anf in relazione al reddito e al nucleo
  • L’analisi delle tabelle
  • Le FAQ del Ministero delle Finanze
  • I chiarimenti dell’INPS
  • Gli orientamenti applicativi dell’Aran
  • Le verifiche e i controlli
  • Le sentenze dei Tribunali
  • La Legge n. 76/2016 (Cirinnà) sulle unioni civili
  • Il quadro della situazione che si sta delineando dopo la Legge n. 76/2016
  • Le Circolari INPS sulle unioni civili

Il corso è a numero chiuso (max 30 persone), le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Iscrizioni entro il 2/06/19 1 Iscrizioni dopo il 2/06/19 Offerta PORTA 1 COLLEGA GRATIS 2
Enti pubblici e Privati € 350 € 390 NO
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 250 € 290 NO
Ingresso con
Abbonamento 3
1 ingresso 1 ingresso NO
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO ingresso in aula, materiale didattico in formato elettronico e materiale di supporto, coffee break e, se il corso è a giornata intera, light lunch.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima della data del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. Le iscrizioni pervenute fino a 7 giorni prima della data del corso usufruiscono di una quota agevolata
  2. PORTA 1 COLLEGA GRATIS! Per iscrizioni provenienti dallo stesso Ente/Azienda è prevista la possibilità di una partecipazione gratuita alla medesima data con almeno due iscrizioni paganti (applicabile anche ai Comuni con popolazione inferiore a 8.000 abitanti; applicabile una volta sola alla medesima data, essendo possibile l’ingresso di un solo partecipante gratuito ad un corso da parte del medesimo Ente; non applicabile agli ingressi con l’utilizzo degli abbonamenti)
  3. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it