LA SICUREZZA NELLA REALIZZAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI IN UN ENTE PUBBLICO alla luce delle normative in materia di “SAFETY” e “SECURITY”

  • Data/e
    giovedì 19 marzo 2020
  • Orario
    9,15 – 13,00 / 14,15 – 16,30
  • Sede
    FIRENZE
  • Luogo
    Hotel Londra

    Via Jacopo da Diacceto, 16/20 - Firenze

Docente

FABRIZIO BONI

Consulente Enti locali ed Amministrazioni Pubbliche, già Responsabile presso Ufficio del Cerimoniale di Provincia. Già Funzionario amministrativo presso Area Risorse Umane e Finanziaria e di Ufficio di Gabinetto di Provincia.
Scopri di più

Il corso è momentaneamente sospeso, appena possibile sarà comunicata una nuova data

Evento concluso.

Dirigenti, Funzionari, Responsabili e loro collaboratori di Settore Cultura Sport Turismo e Tecnico di Ente Pubblico Locale, Regione.

  • Normazione e legislazione di riferimento. Dal Testo Unico di Pubblica Sicurezza 773/1931 al R.D. 635/1940 fino alla normativa Gabrielli del 2017 e successive modifiche (direttiva Morcone) fino a giungere alla Circolare Piantedosi del 2018
  • Piano e Linee guida di Safety e Security
  • Gestione della sicurezza nelle istallazioni per gli spettatori (norme UNI – EN)
  • Modelli organizzativi e procedurali per il contenimento del rischio
  • I contatti con la Prefettura, il Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica, le Forze di Polizia e Vigili del Fuoco
  • Diversità tra Manifestazioni ed eventi pubblici e Manifestazioni ed eventi di pubblico spettacolo
  • I vari livelli di rischio e la conseguente tabella enumerativa
  • La mitigazione del rischio
  • L’utilizzo dei ‘droni’ nelle attività di monitoraggio della sicurezza. Aspetti normativi di protezione della privacy e tutela ambientale nel quadro regolamentare dell’U.E.

Il corso è a numero chiuso, le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Iscrizioni entro il 9/03/20 1 Iscrizioni dopo il 9/03/20 Offerta PORTA 1 COLLEGA GRATIS 2
Enti pubblici e Privati € 350 € 400 SI
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 250 € 300 SI
Ingresso con
Abbonamento 3
1 ingresso 1 ingresso NO
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO ingresso in aula, materiale didattico in formato elettronico e materiale di supporto, coffee break e, se il corso è a giornata intera, light lunch.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima della data del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. Le iscrizioni pervenute fino a 10 giorni prima della data del corso usufruiscono di una quota agevolata
  2. PORTA 1 COLLEGA GRATIS! Per iscrizioni provenienti dallo stesso Ente/Azienda è prevista la possibilità di una partecipazione gratuita alla medesima data con almeno due iscrizioni paganti (applicabile anche ai Comuni con popolazione inferiore a 8.000 abitanti; applicabile una volta sola alla medesima data, essendo possibile l’ingresso di un solo partecipante gratuito ad un corso da parte del medesimo Ente; non applicabile agli ingressi con l’utilizzo degli abbonamenti)
  3. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it