LA DIGITALIZZAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Obblighi e scadenze 2019

Responsabili ed addetti agli Uffici per la transizione al digitale, dipendenti coinvolti nella dematerializzazione di processi amministrativi, nella produzione, gestione e conservazione di documenti informatici, responsabili ed addetti dei servizi di protocollo, gestione documentale ed archivi, responsabili degli Uffici risorse umane/organizzazione e dipendenti delle PA in generale.

Con l’approvazione del correttivo del Codice dell’amministrazione digitale, e l’aggiornamento del Piano triennale per l’informatica, le PA sono chiamate ad accelerare il proprio percorso di digitalizzazione. Le principali novità previste dal Decreto correttivo intervengono in materia di diritti di cittadinanza digitale, dematerializzazione di documenti e archivi, digitalizzazione delle comunicazioni, erogazione dei servizi in rete, sanzioni e responsabilità. In particolare viene individuata la figura strategica di coordinamento del  Responsabile per la transizione digitale, prevista dal CAD e disciplinata dalla Circolare del Ministro per la P.A. n. 3/2018. Le Pubbliche Amministrazioni dovranno adeguare i propri sistemi di gestione informatica dei documenti, i modelli organizzativi ed in generale svolgere la propria attività amministrativa utilizzando le tecnologie digitali. Una corretta gestione documentale consente di agevolare l’adempimento degli obblighi di legge attraverso la creazione di documenti informatici nativi, accompagnata da una informatizzazione dei processi e dei flussi documentali, che consenta anche il dialogo con utenti e sistemi interni od esterni all’Ente. Obiettivo del corso sarà analizzare le azioni concrete da intraprendere  mediante l’esame del quadro completo degli obblighi normativi e delle scadenze 2019.

  • Le norme sulla P.A. digitale;
  • Dalle regole tecniche alle linee guida;
  • Il Codice dell’amministrazione digitale dopo i decreti correttivi n.179/2016 e n.217/2017:
    • principali novità e scadenze;
    • i nuovi diritti digitali: trasparenza, domicilio digitale (Serc), identità digitale (Spid) istanze e comunicazioni telematiche, pagamenti digitali (PagoPA);
    • sanzioni e responsabilità;
    • novità ed effetti del decreto Semplificazioni in tema di trasformazione digitale;
  • L’aggiornamento del Piano triennale per l’informatica nella P.A. e le norme sugli acquisti di beni e servizi informatici;
  • Digitalizzazione e riorganizzazione, le nuove figure previste dalla normativa:
    • il responsabile per la transizione al digitale, nomina, attribuzioni, rapporti con le altre figure;
    • la Circolare n. 3/2018 del Ministro per la P.A.;
    • adeguamento organizzativo e funzionale delle PA digitale;
  • Gestione documentale digitale:
    • la gestione del documento digitale durante il suo ciclo di vita, valore legale, autenticità e conservazione;
    • i documenti analogici, informatici, elettronici e le novità introdotte dal correttivo al CAD e dal regolamento eIDAS;
    • le firme elettroniche dopo il regolamento eIDAS;
    • il sistema di gestione documentale e la conservazione di archivi digitali;
    • trasmissione dei documenti informatici;
    • il procedimento amministrativo digitale;
  • Siti web e servizi in rete della Pubblica Amministrazione.

Il corso è a numero chiuso (max 25 persone), le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Iscrizioni entro il 6/05/19 1 Iscrizioni dopo il 6/05/19 Offerta PORTA 1 COLLEGA GRATIS 2
Enti pubblici e Privati € 330 € 380 SI
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 230 € 280 SI
Ingresso con
Abbonamento 3
1 ingresso 1 ingresso NO
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO ingresso in aula, materiale didattico in formato elettronico e materiale di supporto, coffee break e, se il corso è a giornata intera, light lunch.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima della data del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. Le iscrizioni pervenute fino a 7 giorni prima della data del corso usufruiscono di una quota agevolata
  2. PORTA 1 COLLEGA GRATIS! Per iscrizioni provenienti dallo stesso Ente/Azienda è prevista la possibilità di una partecipazione gratuita alla medesima data con almeno due iscrizioni paganti (applicabile anche ai Comuni con popolazione inferiore a 8.000 abitanti; applicabile una volta sola alla medesima data, essendo possibile l’ingresso di un solo partecipante gratuito ad un corso da parte del medesimo Ente; non applicabile agli ingressi con l’utilizzo degli abbonamenti)
  3. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it

torna su

Docente

SABRINA CATANI

Funzionario Ente locale, specializzata in archivistica informatica, esperta in gestione documentale, conservazione, processi di dematerializzazione e creazione di iter informatici  e privacy, autrice di pubblicazioni in materia.
Scopri di più