LA COSTRUZIONE DEL CONTRATTO DECENTRATO E DEL FONDO 2020 NEGLI ENTI LOCALI alla luce delle attuali e prossime facoltà assunzionali e della necessità di riassetti organizzativi

  • Data/e
    mercoledì 26 febbraio 2020
  • Orario
    9,15 – 13,00 / 14,15 – 16,30
  • Sede
    MILANO
  • Luogo
    Hotel Andreola

    Via Scarlatti, 24 - Milano

Docente

MAURILIO SEGALINI

Dirigente Settore Personale, Rapporti di Lavoro, Stipendi e Previdenza di Comune capoluogo, Analista d’Organizzazione ed Esperto ANCI in materia di personale, Docente senior in materia di personale nell’ambito delle autonomie locali, Membro OIV, Componente tecnico di supporto al Comitato di Settore delle Autonomie Locali.
Scopri di più

Il corso è momentaneamente sospeso, appena possibile sarà comunicata una nuova data

Evento concluso.

Dirigenti, Responsabili, Funzionari ed addetti dei Settori Personale; Segretari, Direttori, Assessori, Responsabili degli Uffici Affari Generali e Finanziari e tutti i Dirigenti/Responsabili di servizio di PA.

La concreta applicazione del CCNL 21 maggio 2018 ha imposto a tutte le Amministrazioni locali di elaborare, trattare e sottoscrivere con la controparte sindacale e le RSU un nuovo Contratto Decentrato Integrativo che potesse da un lato recuperare tutti gli accordi ritenuti ancora validi all’interno degli enti e dall’altro sviluppare tutti i nuovi principi organizzativi e del lavoro previsti dalla nuova disciplina. Molte Amministrazioni sono ancora impegnate per raggiungere tale obiettivo.

Anche gli Enti che hanno sottoscritto un cosiddetto Contratto decentrato “ponte” sono comunque costretti a rivedere molti istituti, fra i quali le indennità correlate alle condizioni di lavoro, quelle di servizio esterno per la Polizia Locale e le indennità per specifiche responsabilità.

Parliamone insieme per capire e proporre le soluzioni migliori.”

  • Gli accordi decentrati degli Enti Locali e in particolare il CDI per il personale non dirigente.
  • Le varie applicazioni contrattuali sottoscritte a livello locale riguardanti nuovi istituti previsti dal CCNL 21.5.2018 di fatto realizzati solo dal 2019 in avanti.
  • La nuova ipotesi di CCNL per l’area della dirigenza anche alla luce delle novità introdotte dal CCNL dell’Area Funzioni Centrali.
  • Il Piano del Fabbisogno di personale, le reali possibilità di assunzione e i possibili utilizzi di graduatorie in vigore.
  • Gli indirizzi alla delegazione trattante di parte pubblica, anche alla luce delle recenti elezioni amministrative.
  • La costituzione dei Fondi per l’incentivazione (area personale non dirigente e area della dirigenza).
  • Criteri per la distribuzione delle risorse disponibili.
  • Le varie indennità contrattuali.
  • Le nuove progressioni orizzontali.
  • La possibilità di organizzare e bandire selezioni per attribuire progressioni verticali.
  • L’area delle Posizioni Organizzative.
  • Il Welfare integrativo.
  • Il lavoro Agile o Smart Working.
    • Il Piano del Fabbisogno di personale.
    • L’analisi delle competenze del personale in servizio nell’ente.
    • L’organizzazione delle procedure di selezione del personale.
    • L’utilizzo delle graduatorie.
    • La Formazione come strumento di rinnovamento.
    • Le nuove normative in materia di turn-over, graduatorie e assunzioni.

Il corso è a numero chiuso, le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Iscrizioni entro il 16/02/20 1 Iscrizioni dopo il 16/02/20 Offerta PORTA 1 COLLEGA GRATIS 2
Enti pubblici e Privati € 350 € 400 NO
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 250 € 300 NO
Ingresso con
Abbonamento 3
1 ingresso 1 ingresso NO
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO ingresso in aula, materiale didattico in formato elettronico e materiale di supporto, coffee break e, se il corso è a giornata intera, light lunch.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima della data del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. Le iscrizioni pervenute fino a 10 giorni prima della data del corso usufruiscono di una quota agevolata
  2. PORTA 1 COLLEGA GRATIS! Per iscrizioni provenienti dallo stesso Ente/Azienda è prevista la possibilità di una partecipazione gratuita alla medesima data con almeno due iscrizioni paganti (applicabile anche ai Comuni con popolazione inferiore a 8.000 abitanti; applicabile una volta sola alla medesima data, essendo possibile l’ingresso di un solo partecipante gratuito ad un corso da parte del medesimo Ente; non applicabile agli ingressi con l’utilizzo degli abbonamenti)
  3. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it