I COMUNI ED I CONTRATTI DI APPALTO E CONCESSIONE PER LA GESTIONE DI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA’ – gestione, esecuzione e problematiche

  • Data/e
    mercoledì 20 maggio 2020
  • Orario
    9.30-12.30
  • Sede
    ON-LINE IN DIRETTA

Docente

ROBERTO ONORATI

Segretario comunale, Consulente EE.LL.
Scopri di più

Sarà possibile interagire con il docente e porre domande durante il corso.

Evento concluso.

Dirigenti, Funzionari e dipendenti degli Uffici servizi alla persona e alla comunità, servizi sociali, uffici gare e contratti, segreterie; Segretari e Direttori.

Il corso si propone come una panoramica sulle principali forme contrattuali, previste dal codice, utilizzate dai Comuni per gestire servizi alla persona e alla comunità.

Alla luce della giurisprudenza e delle recenti prassi, il focus verrà posto sulla fase della gestione e dell’esecuzione dei contratti.

  • L’appalto di servizi nel codice dei contratti. L‘Allegato IX e i servizi alla persona e alla comunità. Gli articoli 142 e 143 del codice. Altre tipologie di contratti di appalto, la convenzione con le cooperative sociali della L.381/91. Gli appalti riservati. Il regime speciale dei servizi sociali. L’affidamento dei servizi attraverso le procedure negoziate di cui all’articolo 36 del codice. La gara europea. Le norme del codice applicabile agli appalti di servizi sociali e dell’Allegato IX. La concessione di servizi. Esame degli articoli 164 e seguenti del codice dei contratti. Gli elementi costitutivi della concessione di servizi, il rischio operativo e l’equilibrio economico-finanziario. Esame di schemi di concessione dei servizi. Come costruire il piano economico-finanziario. Concessione di servizi culturali e sportivi. La concessione in uso.
  • L’esecuzione del contratto e la qualità dei servizi. La gestione delle modifiche contrattuali e delle varianti: Il nuovo quadro di disciplina delle modifiche e delle varianti dell’appalto (art. 106) Le modifiche “prevedibili” e la loro gestione nell’ambito dell’appalto. Le modifiche dei prezzi – Le modifiche strutturali della prestazione. Il caso della modifica disposta dal D.L. 18/2020, artt. 47 e 48: I servizi socio-assistenziali ed educativi. La proroga del contratto come variante temporale. Il “quinto d’obbligo” come variante quantitativo-dimensionale (obbligo di esplicitazione). La revisione dei prezzi. Eventuali sospensioni dell’esecuzione del contratto (art.107). Applicazione di penali o risoluzione del contratto in caso di inadempimenti rilevati. Il sistema delle penalità in caso di inadempimenti non gravi. I casi di risoluzione del contratto: risoluzione ex lege o risoluzione per gravi inadempimenti contrattuali. La procedura di risoluzione del contratto (art. 108). La procedura di recesso (art. 109) e le differenze dalla risoluzione. I contratti di concessione e l’eccessiva onerosità sopravvenuta.

Il corso è erogato in modalità videoconferenza in diretta.

Le istruzioni per accedere alla piattaforma verranno inviate al momento dell’attivazione del corso, tramite una e-mail con un link dal quale si potrà scaricare l’applicativo che permetterà di accedere all’aula virtuale il giorno del corso (consigliamo l’accesso almeno 10 minuti prima).

Il corso è fruibile da PC o tablet e non occorre la webcam; per poter porre domande oralmente occorre il microfono, altrimenti si potranno porre le domande tramite chat.

Si consiglia di  avere una connessione internet “stabile”.
I requisiti minimi di sistema per poter accedere alla videoconferenza sono i seguenti:

  • Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
  • Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori

Durante  la videoconferenza in diretta (a differenza di quanto avviene nei webinar gratuiti), sarà possibile interagire con il docente e porre domande (premendo il tasto “alza la mano”, il docente attiverà il vostro microfono e potrete porre la domanda); per chi non fosse dotato di microfono, è comunque possibile porre domande scritte durante il corso tramite apposita chat.

Il corso è corredato di materiale didattico accessibile dall’area riservata  CALDARINI&associati, utilizzando le credenziali che verranno inviate tramite e-mail contestualmente all’attivazione del corso.

Nei giorni successivi al corso, sempre nell’area riservata, verrà resa disponibile la registrazione.

Durante il corso in modalità videoconferenza è possibile interagire con il docente e porre domande in diretta (premendo il tasto “alza la mano”, verrà attivato il vostro microfono e potrete porre la domanda); per chi non fosse dotato di microfono, è comunque possibile porre domande scritte durante il corso tramite apposita chat.

E’ possibile anche anticipare quesiti al docente tramite invio a segreteria@caldarinieassociati.it , nonché inviarne nei giorni successivi al corso.

Il corso è a numero chiuso, le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Iscrizioni entro il 14/05/201 Iscrizioni dopo il 14/05/20
Enti pubblici e Privati € 150 180
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 120 € 150
Ingresso con
Abbonamento  sottoscritto prima del 31/03/2020
1/2 ingresso = 1 partecipante 1/2 ingresso = 1 partecipante
Ingresso con
Abbonamento sottoscritto dopo il 1/04/2020 2
3 ore/uomo = 1 partecipante 3 ore/uomo = 1 partecipante
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO  accesso alla diretta del corso, materiale didattico in formato elettronico e accesso all’Area riservata CALDARINI&associati.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. Le iscrizioni pervenute fino al 14 maggio usufruiscono di una quota agevolata
  2. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it