GLI APPALTI PUBBLICI SOTTO SOGLIA DURANTE L’EMERGENZA CORONAVIRUS LA NUOVA DISCIPLINA TRA IL DECRETO “CURA ITALIA” E IL REGOLAMENTO ATTUATIVO DEL CODICE DEI CONTRATTI – Corso operativo con laboratorio didattico

  • Data/e
    mercoledì 6 maggio 2020
  • Orario
    14.30-17.30
  • Sede
    VIDEOCONFERENZA IN DIRETTA

Docente

CARMINE PODDA

Avvocato amministrativista. Docente in materia di appalti e contratti pubblici ed Autore di pubblicazioni in materia.
Scopri di più

Sarà possibile interagire con il docente e porre domande durante il corso.

Evento concluso.

Segretari e Direttori; Dirigenti, Responsabili, Funzionari di Ente locale e Regione, dei Settori Finanziari, Tecnico, Gare e Contratti, Provveditorato/economato e dei Servizi che effettuano acquisti di beni e servizi.

PRIMA SESSIONE

Novità di legge dopo il Decreto Salva Italia

  • Il DL 18/2020 e gli effetti sulle gare in essere: la sospensione dei procedimenti e gli effetti sui termini per la presentazione delle offerte, sul soccorso istruttorio, sui lavori delle commissioni di gara etc
  • Le procedure semplificate per l’acquisto di servizi di rete per la diffusione del lavoro agile
  • Le disposizioni emergenziali in materia di ritardi ed inadempimenti contrattuali
  • Le ipotesi eccezionali di anticipazione del prezzo in caso di consegna in via d’urgenza

Novità operative alla luce dello Schema di Regolamento Attuativo del Codice

  • Il rispetto del criterio di rotazione nella selezione dei partecipanti alla gara e nella scelta del contraente secondo Anac
  • Criteri e modalità di individuazione e nomina del RUP secondo le Linee Guida Anac: Il conflitto di interesse in capo al RUP ed il rapporto con la commissione di gara
  • Corrette modalità di ricorso all’istituto dell’affidamento diretto e onere motivazionale: profili di illegittimità e di danno all’erario
  • Commissione di gara: nuovo imparziale sistema di individuazione e nomina dei membri da parte della stazione appaltante
  • La ennesima modifica alla disciplina dei criteri di aggiudicazione e del subappalto e le problematiche di raccordo con la disciplina comunitaria.

SECONDA PARTE

  • Simulazioni pratiche sulla corretta formulazione degli atti di gara
    La corretta redazione degli atti di una procedura negoziata su Mepa ed altri mercati telematici con criterio di aggiudicazione al prezzo più basso: analisi ed esemplificazione della documentazione
  • La corretta redazione degli atti di una procedura negoziata su Mepa (consip) ed altri mercati telematici con criterio di aggiudicazione all’oepv: analisi ed esemplificazione della documentazione
  • Come predisporre una procedura negoziata su mercato tradizionale nelle ipotesi residuali in cui è possibile ancora il ricorso (bando/avviso, capitolato, richiesta di offerta, dichiarazione sul subappalto, schema di contratto etc)
  • Tecniche di formulazione di avviso per manifestazione di interesse, bando/avviso, capitolato, richiesta di offerta, dichiarazione sul subappalto, modulo dell’offerta economica, schema di contratto etc

Il corso è erogato in modalità videoconferenza in diretta.

Le istruzioni per accedere alla piattaforma verranno inviate al momento dell’attivazione del corso, tramite una e-mail con un link dal quale si potrà scaricare l’applicativo che permetterà di accedere all’aula virtuale il giorno del corso (consigliamo l’accesso almeno 10 minuti prima).

Il corso è fruibile da PC o tablet e non occorre la webcam; per poter porre domande oralmente occorre il microfono, altrimenti si potranno porre le domande tramite chat.

Si consiglia di  avere una connessione internet “stabile”.
I requisiti minimi di sistema per poter accedere alla videoconferenza sono i seguenti:

  • Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
  • Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori

Durante  la videoconferenza in diretta (a differenza di quanto avviene nei webinar gratuiti), sarà possibile interagire con il docente e porre domande (premendo il tasto “alza la mano”, il docente attiverà il vostro microfono e potrete porre la domanda); per chi non fosse dotato di microfono, è comunque possibile porre domande scritte durante il corso tramite apposita chat.

Il corso è corredato di materiale didattico accessibile dall’area riservata  CALDARINI&associati, utilizzando le credenziali che verranno inviate tramite e-mail contestualmente all’attivazione del corso.

Nei giorni successivi al corso, sempre nell’area riservata, verrà resa disponibile la registrazione.

Durante il corso in modalità videoconferenza è possibile interagire con il docente e porre domande in diretta (premendo il tasto “alza la mano”, verrà attivato il vostro microfono e potrete porre la domanda); per chi non fosse dotato di microfono, è comunque possibile porre domande scritte durante il corso tramite apposita chat.

E’ possibile anche anticipare quesiti al docente tramite invio a segreteria@caldarinieassociati.it , nonché inviarne nei giorni successivi al corso.

Il corso è a numero chiuso, le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Iscrizioni entro il 30/04/201 Iscrizioni dopo il 30/04/20
Enti pubblici e Privati € 150 € 180
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 120 € 150
Ingresso con
Abbonamento  sottoscritto prima del 31/03/2020 
1/2 ingresso = 1 partecipante 1/2 ingresso = 1 partecipante
Ingresso con
Abbonamento sottoscritto dopo il 1/04/20202

3 ore/uomo = 1 partecipante 3 ore/uomo = 1 partecipante
Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO  accesso alla diretta del corso, materiale didattico in formato elettronico e accesso all’Area riservata CALDARINI&associati.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. Le iscrizioni pervenute fino al 30 aprile usufruiscono di una quota agevolata
  2. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it