FATTURA ELETTRONICA: NUOVO TRACCIATO E CAUSE DI RIFIUTO – Come gestire il ciclo attivo e passivo di fatturazione integrato con PagoPA e la Piattaforma certificazione dei crediti e relativi obblighi di conservazione di natura fiscale e civilistica – Aggiornamenti Legge di Bilancio 2022 e Decreti Mef

  • Data/e
    Validità di 3 mesi dall’invio delle credenziali
  • Durata
    video 4 ore + materiali + 2 quesiti
  • Sede
    ON-LINE IN DIFFERITA

Docente

CIABATTI CESARE

Esperto e consulente direzionale presso pubbliche amministrazioni in merito a sistemi digitali di gestione documentale; reengineering dei processi operativi con l'utilizzo di tecnologie dell’informazione e comunicazione. Formatore di corsi professionali rivolti prevalentemente alla pubblica amministrazione in tematiche riguardanti il documento informatico, la firma digitale, la dematerializzazione dei documenti; gli strumenti informatici di trasmissione dati.
Scopri di più

Responsabili e Dirigenti del Settore Finanziario di Ente Locale.

Il nuovo tracciato e-fattura

  • quadro normativo di riferimento e decreti attuativi
  • fattura elettronica e la corretta riorganizzazione dei processi in ottica digitale
  • i nuovi codici “tipo documento” utili all’ente per le annotazioni delle operazioni in reverse charge interno
  • l’utilizzo dei nuovi codici “tipo documento” per la comunicazione dei dati delle fatture estere
  • le novità della legge di bilancio e l’invio dati delle operazioni transfrontaliere a partire dal 1 gennaio 2022
  • la descrizione del dettaglio della natura delle operazioni nel nuovo tracciato
  • la gestione dell’esterometro per l’anno 2022
  • l’applicazione delle indicazioni operative del Provvedimento ADE ADE 374242 del 23 dicembre 2021

La gestione del ciclo attivo e l’integrazione con PagoPA:

  • emissione fattura e momento dell’effettuazione dell’operazione secondo l’art 6 e 21 del DPR n.633/72
  • le annotazioni nella e-fattura per finalità fiscali, gestionali e l’annullo dei documenti oggetto di finanziamento
  • La gestione del ciclo attivo integrato con pagoPA
  • PagoPA e la gestione della posizione debitoria del cittadino/impresa
  • PagoPA e il processo di fatturazione, rendicontazione e riconciliazione

La gestione del ciclo passivo, esito committente e PCC

  • esito committente e cause di rifiuto
  • la corretta valorizzazione del CIG e CUP e della determina di impegno in fattura
  • l’utilizzo della nota di credito
  • imposta di bollo e-fattura: ambito soggettivo e oggettivo
  • imposta di bollo e-fattura: i nuovi controlli automatici di SdI e la responsabilità solidale dell’ente secondo lart 22 DPR n 642/72
  • il nuovo DM MEF 4 dicembre 2020 in materia dell’imposta di bollo
  • Fattura elettronica e Piattaforma certificazione dei crediti

La conservazione:

  • obblighi di conservazione di natura fiscale e civilistica
  • la conservazione della fattura e l’archivio fiscale
  • la conservazione digitale dei registri con rilevanza fiscale e civile
  • Tempistica e modalità per l’invio in conservazione
  • il servizio di conservazione dell’AdE

FAQ e discussione di casi pratici delle principali criticità riscontrate dagli enti.

Il corso è fruibile on-line su computer, tablet o smartphone e le lezioni possono essere seguite in qualsiasi momento della giornata, accedendo all’Area riservata CALDARINI&associati con le credenziali inviate tramite e-mail al momento dell’iscrizione al corso.

Il corso è composto

  • Videoregistrazione della lezione tenuta dal docente (registrata in data 10 febbraio 2022) – durata 4 ore
  • 2 quesiti al docente
  • Slides

L’accesso al corso è valido per un periodo di 3 mesi.

Quota di iscrizione a persona
Enti pubblici e Privati € 260
Piccoli Comuni
(fino 8.000 ab.)
€ 200
Ingresso con
Abbonamento  sottoscritto prima del 31/03/2020
ingresso =

1 partecipante

Ingresso con
Abbonamento sottoscritto dopo il 1/04/2020 1

4 ore/uomo =

1 partecipante

Gli importi si intendono + iva 22 %; se la fattura è intestata ad Ente pubblico, la quota è esente iva ai sensi dell’art. 10, DPR 633/72 e successive  modificazioni e all’importo si somma la rivalsa di 2 euro della marca da bollo. 

 

LE QUOTE COMPRENDONO accesso all’Area riservata CALDARINI&associati, fruizione del corso on-line e materiale in formato elettronico, 2 quesiti al docente, attestato di partecipazione.

Ente pubblico – il pagamento dovrà avvenire entro 30 giorni e copia di Determina o Buono ordine o altro impegno dovrà essere trasmessa prima della fruizione del corso alla segreteria organizzativa.

Azienda privata o persona fisica che partecipa al corso a titolo personale – il pagamento dovrà avvenire prima della fruizione del corso e copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa alla segreteria organizzativa.

Note per sconti e promozioni

  1. ABBONAMENTO CORSI sono previste condizioni agevolate per le iscrizioni multiple, contattare la segreteria organizzativa tramite tel. 0522.337678 o e-mail a segreteria@caldarinieassociati.it

Codici-prodotto MEPA per quote di partecipazione corsi a catalogo (clicca qui)

Segreteria organizzativa
tel 0522.337678
e-mail segreteria@caldarinieassociati.it